Camera di Commercio di Cagliari - Bando Voucher Digitali I4.0 - Anno 2019



venerdì 19 aprile 2019


Men¨ principale



Diritto Annuale

verifichePA


Fatturazione Elettronica



Bando Voucher Digitali I4.0 - Anno 2019

La Camera di Commercio di Cagliari ha approvato l'iniziativa “Bando voucher digitali I4.0 - Anno 2019”, nell’ambito del progetto Punto Impresa Digitale (PID), al fine di promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle micro, piccole e medie imprese (MPMI), di tutti i settori economici attraverso:

  • la diffusione della "cultura digitale" tra le MPMI della circoscrizione territoriale camerale;
  • l'innalzamento della consapevolezza delle imprese sulle soluzioni possibili offerte dal digitale e sui loro benefici;
  • il sostegno economico alle iniziative di digitalizzazione in ottica Impresa 4.0 implementate dalle aziende del territorio in parallelo con i servizi offerti dai PID.

 

A chi è rivolto

Le micro, piccole e medie imprese (MPMI) che, alla data di presentazione della domanda, abbiano sede legale e/o unità locale nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Cagliari.

 

Obiettivi

Promuovere l'utilizzo da parte delle MPMI di servizi di consulenza e/o formazione e acquisto di beni e servizi strumentali, finalizzati all’introduzione delle tecnologie digitali, in attuazione della strategia definita nel Piano Nazionale Impresa 4.0.

Il bando finanzia, tramite l’utilizzo di contributi a fondo perduto (voucher), le seguenti misure di innovazione tecnologica I4.0:

  • Misura A – Progetti condivisi da più imprese (minimo 3, massimo 10)
  • Misura B – Progetti presentati da singole imprese.

 

Natura ed entità del contributo

Le agevolazioni saranno concesse alle imprese sotto forma di voucher, in regime de minimis.

 

Investimento minimo

Importo contributo massimo

euro 5.000,00

euro 10.000,00

 

L’entità massima dell’agevolazione non può superare il 70% delle spese ammissibili.

Le risorse complessivamente stanziate dalla Camera di Commercio di Cagliari, a disposizione dei soggetti beneficiari, ammontano ad euro 150.000,00 e sono suddivise nel modo seguente:

  • Misura A: Euro 50.000,00
  • Misura B: Euro 100.000,00.

In entrambe le Misure (A e B), alle imprese in possesso del rating di legalità verrà riconosciuta una premialità di Euro 250,00, nel limite del 100% delle spese ammissibili e nel rispetto dei pertinenti massimali de minimis.

 

Ambiti tecnologici d’intervento

Le tecnologie di innovazione digitale I4.0 ricomprese nel Bando sono:

Elenco 1

  • soluzioni per la manifattura avanzata
  • manifattura additiva
  • soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa dell’ambiente reale e nell’ambiente reale (realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D)
  • simulazione
  • integrazione verticale e orizzontale
  • Industrial Internet e IoT
  • cloud
  • cybersicurezza e business continuity
  • big data e analytics
  • soluzioni tecnologiche digitali di filiera finalizzate all’ottimizzazione della gestione della supply chain e della gestione delle relazioni con i diversi attori (es. sistemi che abilitano soluzioni di Drop Shipping, di “azzeramento di magazzino” e di “just in time”)
  • software, piattaforme e applicazioni digitali per la gestione e il coordinamento della logistica con elevate caratteristiche di integrazione delle attività di servizio (comunicazione intra-impresa, impresa-campo con integrazione telematica dei dispositivi on-field e dei dispositivi mobili, rilevazione telematica di prestazioni e guasti dei dispositivi on-field; incluse attività connesse a sistemi informativi e gestionali - ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, etc.- e progettazione ed utilizzo di tecnologie di tracciamento, ad es. RFID, barcode, etc)

Elenco 2 (altre tecnologie digitali, purché propedeutiche o complementari a quelle previste al precedente Elenco 1)

  • sistemi di e-commerce
  • sistemi di pagamento mobile e/o via Internet e fintech
  • sistemi EDI, electronic data interchange
  • geolocalizzazione
  • tecnologie per l’in-store customer experience
  • system integration applicata all’automazione dei processi.

 

Spese ammissibili:

Per la Misura A e la Misura B sono ammissibili le spese per:

  1. servizi di consulenza e/o formazione relativi ad una o più tecnologie tra quelle previste dal Bando. Tali spese devono rappresentare almeno il 50% delle spese ammissibili;
  2. acquisto di beni e servizi strumentali, nel limite massimo del 50% delle spese ammissibili, funzionali all’acquisizione delle tecnologie abilitanti previste dal Bando.

 

Presentazione delle domande

Le richieste di voucher devono essere trasmesse esclusivamente via PEC, all’indirizzo cciaa@ca.legalmail.camcom.itdalle ore 8.00 del 10/04/2019, alle ore 21.00 del 25/07/2019.

Si comunica che l'indirizzo PEC indicato nell'articolo 9 del Bando, contiene un errore di digitazione, pertanto le domande dovranno essere inviate a: cciaa@ca.legalmail.camcom.it 

 

Documentazione

Determinazione del Segretario Generale N. 123 – del 9 aprile 2019

Bando

 

MISURA A - MODULI

Modulo Domanda

Modulo Misura A

Dichiarazione adesione - Scelta RT

Dichiarazione RT possesso requisiti

Dichiarazione ulteriore proponente

Modello di dichiarazione de minimis

Dichiarazione rating di legalità

 

MISURA B – MODULI

Modulo Domanda

Modulo Misura B

Autodichiarazione ulteriori fornitori - consulenza

Modello di dichiarazione de minimis

Dichiarazione rating di legalità

 

MODULI RENDICONTAZIONE - MISURA A / MISURA B

Domanda di liquidazione – Misura A / Misura B

Relazione finale – Misura A

Relazione finale – Misura B

Report di maturità digitale Misura A / Misura B: “Selfi 4.0” e/o “Zoom 4.0”

 

Scarica le cartelle compresse con i moduli:

MISURA A - MODULI

MISURA B – MODULI

MODULI RENDICONTAZIONE MISURA A E MISURA B

 

Per informazioni

Centro Servizi Promozionali per le Imprese – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Cagliari

 

Alessia Bacchiddu

Tel. 070 60512332 – alessia.bacchiddu@csimprese.it

 

Alessandra Dessì

Tel. 070 60512331 – alessandra.dessi@csimprese.it