Arbitrato

 

CAMERA ARBITRALE DI CAGLIARI - ELENCO DEGLI ARBITRI

 

Il Consiglio della Camerale Arbitrale di Cagliari, nella riunione di insediamento del 22 marzo 2018, ha deliberato di procedere alla Revisione dell'Elenco degli Arbitri.
In data 20 giugno 2018 ha, poi, deliberato in merito alla pubblicazione dell'avviso di Revisione e relativa modulistica sul sito ufficiale della Camera di Commercio, al fine di darne pubblicità ai terzi, per l'adempimento finalizzato al mantenimento dell'iscrizione, a suo tempo avvenuta, nell'Elenco.
La prima scadenza per l'adempimento, fissata al 30 luglio 2018, è stata, poi, prorogata, con avviso sul sito camerale, al 30 agosto 2018, in ragione della coincidenza con il periodo feriale.
Il Consiglio della Camera Arbitrale, dichiarata chiusa la procedura di Revisione, ha formato, nella riunione del 13 novembre 2018, l'Elenco degli Arbitri, deliberando, contestualmente, che gli Arbitri che non hanno provveduto nei termini della Revisione, al fine di chiedere l'inserimento del proprio nominativo nell'Elenco pubblicato, potranno presentare, senza termini di scadenza, Domanda di iscrizione ,utilizzando la modulistica pubblicata nella presente pagina.
L'Elenco sarà aggiornato con cadenza annuale.
Il Consiglio della Camera Arbitrale procederà, nel mese di gennaio di ciascun anno, all'esame delle nuove domande di iscrizione  eventualmente pervenute.

 

 

 

********************************************************************************

 

AVVISO INFORMATIVO AI SIGG. MEDIATORI/ARBITRI PER GLI ADEMPIMENTI FISCALI COLLEGATI A MEDIAZIONI/ARBITRATI

 

Una delle novità contenute nella manovra approvata dal Governo è l’estensione dell’ ambito di applicazione dello split payment (scissione dei pagamenti), dal 1° luglio 2017, a tutti i professionisti che lavorano con la Pubblica Amministrazione, con le società partecipate dalla PA e con le società quotate.
L’IVA relativa alle parcelle emesse dai professionisti sarà versata all’erario direttamente dalla Pubblica Amministrazione o dalla società quotata o partecipata, come già avviene da qualche anno quando a fornire il bene o il servizio è un’impresa.
Ancora più in dettaglio: il D.L. 24 aprile 2017, n. 50, convertito con modificazioni dalla L. 21 giugno 2017, n. 96 ha modificato le previsioni di cui all'art. 17-ter del D.P.R. 633/1972, abrogando anche il comma 2 dello stesso articolo in base al quale era previsto che le disposizioni di cui al comma 1 dello stesso articolo non si applicassero nei confronti dei professionisti.
Il meccanismo dello split payment prevede che il cedente/prestatore che effettui operazioni nei confronti della PA debba emettere la fattura addebitando l’IVA con la annotazione “Scissione dei pagamenti - IVA da versare a cura del cessionario/committente ai sensi dell’art. 17-ter del DPR 633/72”. In questo caso avviene un trasferimento del debito di imposta dal cedente/prestatore al cessionario/committente. Nella pratica l’imposta deve essere versata direttamente dall’ente pubblico all’Erario, senza passare al soggetto passivo (art. 17-ter del DPR 633/72).
Per effetto dell'abrogazione del secondo comma il meccanismo della "scissione dei pagamenti" o "split payment" si estende anche ad altri soggetti, tra cui i professionisti.
Quindi per le fatture emesse dal 1° Luglio 2017 nei confronti della Pubblica Amministrazione, anche i professionisti soggetti a ritenuta d’acconto dovranno applicare il meccanismo della scissione dei pagamenti e dovranno riportare in fattura l’annotazione “scissione dei pagamenti di cui all’art. 17-ter, DPR n. 633/72”.
I collaboratori, professionisti, che emettono fattura nei confronti della Camera di Commercio, a partire dal 1° luglio 2017, dovranno emettere la fattura con l'annotazione sopra riportata.
 

****************************************************************************************************

 - Modulo di domanda d'iscrizione nell'Elenco degli Arbitri della Camera Arbitrale di Cagliari

 - Regolamento e Statuto della Camera Arbitrale della C.C.I.A.A. di Cagliari
 - Linee guida: come presentare un'istanza di arbitrato
 - Tariffario Camera Arbitrale C.C.I.A.A. di Cagliari
 - Codice di procedura civile - Titolo VIII

Pagine Correlate

Per informazioni rivolgersi a:

ARBITRATO

indirizzo Largo Carlo Felice, 66 - 09124 Cagliari
telefono 070/60512381-355
mail arbitrato@ca.camcom.it
note PEC: conciliazione@ca.legalmail.camcom.it // Orari di sportello al pubblico: dal lunedě al venerdě dalle 9.00 alle 12.00