Camera di Commercio di Cagliari - Mediazione civile e commerciale



lunedì 23 ottobre 2017




Diritto Annuale

Atti Depositati

verifichePA


Fatturazione Elettronica



Mediazione civile e commerciale

AVVISO INFORMATIVO AI SIGG. MEDIATORI/ARBITRI PER GLI ADEMPIMENTI FISCALI COLLEGATI A MEDIAZIONI/ARBITRATI

 

Una delle novità contenute nella manovra approvata dal Governo è l’estensione dell’ ambito di applicazione dello split payment (scissione dei pagamenti), dal 1° luglio 2017, a tutti i professionisti che lavorano con la Pubblica Amministrazione, con le società partecipate dalla PA e con le società quotate.
L’IVA relativa alle parcelle emesse dai professionisti sarà versata all’erario direttamente dalla Pubblica Amministrazione o dalla società quotata o partecipata, come già avviene da qualche anno quando a fornire il bene o il servizio è un’impresa.
Ancora più in dettaglio: il D.L. 24 aprile 2017, n. 50, convertito con modificazioni dalla L. 21 giugno 2017, n. 96 ha modificato le previsioni di cui all'art. 17-ter del D.P.R. 633/1972, abrogando anche il comma 2 dello stesso articolo in base al quale era previsto che le disposizioni di cui al comma 1 dello stesso articolo non si applicassero nei confronti dei professionisti.
Il meccanismo dello split payment prevede che il cedente/prestatore che effettui operazioni nei confronti della PA debba emettere la fattura addebitando l’IVA con la annotazione “Scissione dei pagamenti - IVA da versare a cura del cessionario/committente ai sensi dell’art. 17-ter del DPR 633/72”. In questo caso avviene un trasferimento del debito di imposta dal cedente/prestatore al cessionario/committente. Nella pratica l’imposta deve essere versata direttamente dall’ente pubblico all’Erario, senza passare al soggetto passivo (art. 17-ter del DPR 633/72).
Per effetto dell'abrogazione del secondo comma il meccanismo della "scissione dei pagamenti" o "split payment" si estende anche ad altri soggetti, tra cui i professionisti.
Quindi per le fatture emesse dal 1° Luglio 2017 nei confronti della Pubblica Amministrazione, anche i professionisti soggetti a ritenuta d’acconto dovranno applicare il meccanismo della scissione dei pagamenti e dovranno riportare in fattura l’annotazione “scissione dei pagamenti di cui all’art. 17-ter, DPR n. 633/72”.
I collaboratori, professionisti, che emettono fattura nei confronti della Camera di Commercio, a partire dal 1° luglio 2017, dovranno emettere la fattura con l'annotazione sopra riportata.

 

**************************************************************************************

 

 

AVVISO ALL'UTENZA - UFFICIO MEDIAZIONE - CAMERA ARBITRALE E SPORTELLO DI CONCILIAZIONE 
 

L'Organismo di mediazione riceverà le istanze di attivazione delle procedure di mediazione esclusivamente on-line, tramite il servizio di ConciliaCamera previa registrazione al sito http://mediazione.infocamere.it - Accedi come utente.

Pagine Correlate

Per informazioni rivolgersi a:

MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE

indirizzo Largo Carlo Felice, 66 - 09124 Cagliari
telefono 070/60512351-352
fax 070/60512324
mail arbitrato@ca.camcom.it
note PEC: conciliazione@ca.legalmail.camcom.it // Orari di sportello al pubblico: dal lunedý al venerdý dalle 9.00 alle 12.00