Camera di Commercio di Cagliari - Numero meccanografico



lunedì 16 luglio 2018




Diritto Annuale

Atti Depositati

verifichePA


Fatturazione Elettronica



Numero meccanografico


Il numero meccanografico per gli operatori per l'estero viene rilasciato, su richiesta, esclusivamente alle imprese attive iscritte al Registro delle Imprese, in regola con il versamento del diritto annuale e che abbiano dimostrato il possesso del requisito di abitualitÓ ad operare con l'estero.

Si considera abitualmente operante con l'estero l'impresa ovvero il soggetto che dimostri il possesso di almeno uno dei seguenti requisiti, comprovati da corrispondente documentazione:
- esportatore abituale ai sensi della vigente normativa: DPR 633/72, DL 746/83, convertito con la L. 17/84 e DL 331/93, convertito con la L. 427/93;
- effettuazione diretta e/o indiretta tramite societÓ di intermediazione commerciale italiana di almeno una transazione commerciale nel corso dell'ultimo anno, in entrata e/o in uscita di importo complessivo non inferiore a Ą 12500,00;
- permanenza stabile all'estero mediante una propria unitÓ locale;
- partecipazione alle quote societarie da parte di soggetti stranieri realizzazione di partnership con societÓ estere;
- costituzione di joint venture societaria e/o di capitali e/o contrattuali all'estero;
- apporto di capitale in societÓ estere
- investimenti diretti all'estero; adozione del franchising in Paesi esteri;
- stipulazione di almeno un contratto di distribuzione e/o agenzia all'estero;
- costituzione di societÓ all'estero;
- partecipazione a consorzio temporaneo di imprese in Paese estero.

Cosa fare per ottenere il Numero Meccanografico


La procedura per il rilascio del "numero meccanografico" richiede la presentazione della seguente documentazione:
1) questionario ITALIANCOM (Italian Companies Around the world), i cui dati confluiscono nell'apposita Banca Dati;
2) fotocopia leggibile del documento di identitÓ del richiedente;
3) attestazione del versamento dei diritti di segreteria camerali;
4) documentazione attestante la qualifica di operatore abituale con l'estero ( fotocopie di atti costitutivi, fatture, visure camerali all'estero o altri certificati che attestino una permanenza stabile all'estero o l'esistenza di una sede all'estero; protocolli di intesa, contratti di franchising o statuti che attestino una partecipazione o un accordo con societÓ estere).

Le dichiarazioni poste sul modulo di domanda e i successivi aggiornamenti hanno valore di dichiarazione resa di fronte a pubblico ufficiale, con le conseguenti responsabilitÓ del dichiarante in merito al contenuto delle dichiarazioni stesse.


Scarica Note esplicative assegnazione numero meccanografico

á


Convalida annuale


L'impresa iscritta nella banca dati Italiancom deve confermare annualmente la propria posizione di esportatore con l'estero, aggiornando i dati dichiarati entro il 31 dicembre di ogni anno.

Costo del servizio


I diritti di segreteria ammontano a Euro 3,00 sia per il primo rilascio che per ciascuna convalida annuale.







--------------------------------------------------------------------------------