Camera di Commercio di Cagliari - Assistenza agli utenti per le pratiche telematiche



lunedì 18 giugno 2018


Men¨ principale



Diritto Annuale

Atti Depositati

verifichePA


Fatturazione Elettronica



Assistenza agli utenti per le pratiche telematiche

Assistenza per la compilazione

 

La Camera di Commercio di Cagliari offre un servizio di assistenza specialistica per la compilazione delle pratiche telematiche da inviare al Registro Imprese.

Il servizio fornisce informazioni specialistiche, anche di tipo informatico, sul Registro delle Imprese, sul Repertorio Economico Amministrativo e sull'Albo Artigiani.

Il servizio è erogato telefonicamente contattando il numero:

 

06-64892810

 


Il numero è attivo dal Lunedì al Venerdì (festivi esclusi) dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00.

Il costo delle chiamate dipende dall'operatore telefonico di appartenenza.

In alternativa può essere inviata una mail al seguente indirizzo: callcenter@ca.camcom.it  

***********************************************************************************


Pratiche inviate e sospese

Per quesiti su pratiche già presentate al Registro Imprese e sospese si suggerisce di contattare l'operatore del Registro Imprese che ha istruito la pratica utilizzando la funzione Telemaco del diario messaggi attiva sulle pratiche irregolari che hanno una richiesta di correzione.

Questa modalità consente un disbrigo della pratica senza costi aggiuntivi perchè gli operatori rispondono direttamente utilizzando la stessa funzione Telemaco del diario messaggi.

 

Per conoscere le modalità di regolarizzazione delle istanze al Registro Imprese e REA scarica le Istruzioni per l'utente

 

***********************************************************************************

 

Pratiche particolarmente complesse e richieste di urgenza

 

Dal 3 aprile è attivo il servizio SPORTELLO AMICO, sistema per la gestione degli appuntamenti e le richieste d’urgenza che consente all’utente di chiedere:

  1. chiarimenti su pratiche già presentate particolarmente complesse, per le quali sono risultati infruttuosi i tentativi di risoluzione esperiti attraverso gli altri canali di comunicazione (diario messaggi, call-center, mail);
  2. chiarimenti preliminari su argomenti complessi finalizzati corretta compilazione/presentazione di pratiche telematiche articolate;
  3. evasione urgente per pratiche telematiche già presentate, in casi oggettivamente motivati.