Camera di Commercio di Cagliari - Soggetti sanzionabili



martedì 24 aprile 2018


Men¨ principale



Diritto Annuale

Atti Depositati

verifichePA


Fatturazione Elettronica



Soggetti sanzionabili

Le sanzioni sono applicate a tutti quei soggetti che per espressa disposizione normativa sono tenuti ad eseguire l'adempimento.


L'art. 5 della L. 689/1981 prevede che "Quando pi¨ persone concorrono in una violazione amministrativa, ciascuna di esse soggiace alla sanzione per questa disposta, salvo che sia diversamente stabilito dalla legge." Quindi, se i soggetti obbligati sono pi¨ di uno, come accade per le societÓ, la sanzione colpisce in modo autonomo e separato ciascuno di essi, a prescindere dalla circostanza che solo uno o alcuni avessero di fatto l'incarico di provvedere all'adempimento non eseguito nei termini.


I soggetti sanzionabili, pertanto, possono essere:
- il titolare dell'impresa individuale
- i soci amministratori nelle societÓ semplici e in nome collettivo
- i soci accomandatari nelle societÓ in accomandita semplice
- gli amministratori nelle societÓ di capitali e nei consorzi
- i soggetti con poteri di rappresentanza negli enti pubblici, associazioni e altre organizzazioni
- il liquidatore
- i sindaci effettivi
- il Notaio
- il commercialista
- il curatore fallimentare
I predetti soggetti assumono la posizione di obbligato principale.

á
Se la violazione Ŕ commessa dal rappresentante di un soggetto collettivo, persona giuridica o ente privo di personalitÓ giuridica (societÓ, consorzi, associazioni, ecc.), oltre all'obbligato in via principale, autore della violazione, risponde in solido per il pagamento della somma dovuta il soggetto collettivo (obbligato solidale).