Camera di Commercio di Cagliari - Spedizionieri



mercoledì 17 gennaio 2018


Men¨ principale



Diritto Annuale

Atti Depositati

verifichePA


Fatturazione Elettronica



Spedizionieri

Guida spedizionieri - Con riguardo alla procedura di liberazione della cauzione ai sensi e per gli effetti dell'art. 4 L. 15 dicembre 1949, n. 1138 e art. 7 Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 26.10.2011, le richieste di svincolo avanzate dall'impresa contestualmente all'istanza di cessazione dell'attivitÓ verranno certificate nelle notizie di repertorio economico amministrativo della posizione dell'impresa stessa e verranno pubblicate nell' Albo Camerale. Trascorsi quaranta giorni dalla data di certificazione nel r.e.a. della cessazione dell'attivitÓ e della richiesta di svincolo, nonchÚ dalla pubblicazione nell'Albo Camerale, senza che vi siano opposizioni, il Conservatore del registro delle imprese procederÓ, con proprio provvedimento, alla liberazione della cauzione dandone pubblicitÓ nelle notizie r.e.a. della posizione dell'impresa. Conseguentemente l'ufficio si attiverÓ per la restituzione all'impresa della predetta cauzione.

á

AVVISO SULL'INAPPLICABILIT└ DELLA TASSA DI CONCESSIONE GOVERNATIVA
Il versamento della Tassa di concessione governativa sulle Segnalazioni Certificate di Inizio AttivitÓ in materia di attivitÓ diáspedizioniere non Ŕ dovuto.
╚ quanto stabilito dall' Agenzia delle Entrate - Direzione Centrale Normativa - Settore Imposte Indirette - Ufficio Registro e altri tributi con risoluzione del 27.8.2014. prot. n.109864.á

á

Guida Starweb versione 16.10.2014

Guida alla compilazione dell'iscrizione nel RI/REA dei soggetti abilitati all'attivitÓ di agente e rappresentante di commercio, agente di affari in mediazione, mediatore marittimo e spedizioniere in Comunica

Dichiarazione sostitutiva di certificazione/Atto Notorio - Modello Antimafia

Modello di procura speciale all'invio telematico con Comunica

 

Con decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 23.04.2013, pubblicato in G.U. 10.05.2013 il termine del 12.05.2013 Ŕ stato prorogato al 30.09.2013

á

CIRCOLARI:
Circolare del Mise prot. n. 0120333 del 16.07.2013: Ausiliari del commercio. PossibilitÓ di esercitare l'attivitÓ in caso di condanna con pena condizionalmente sospesa. Superamento orientamenti diffusi con circolare 10/11/2004

á

Circolare del Mise n. 3662/C prot. n. 0166082 del 10.10.2013: Ausiliari del commercio - Decreto 23 aprile 2013 concernente la proroga dei termini per gli adempimenti previsti dagli articoli 10 ed 11 dei decreti 26 ottobre 2011 attuativi degli artt. 73,74,75,76 del Decreto Legislativo n. 59 del 26.3.2010

á

Circolare del Mise n. 3675/C prot. 180563 del 16.10.2014: Termini di ricevibilitÓ dei ricorsi gerarchici impropri, in materia di attivitÓ di mediazione, agenzia, mediazione marittima, spedizione e di periti ed esperti.