Camera di Commercio di Cagliari - Consiglio Camerale



giovedì 23 maggio 2019


Menų principale



Diritto Annuale

verifichePA


Fatturazione Elettronica



Consiglio Camerale

Č l'organo di direzione politica, determina gli indirizzi generali dell'Ente e adotta gli atti fondamentali attribuiti dalla legge e dallo Statuto alla sua competenza.

Dura in carica cinque anni. I suoi componenti, nominati dal Presidente della Giunta Regionale (Decreti R.A.S. n. 47 dell' 11.08.2016, n. 51 del 13.09.2016 e n. 63 del 18.11.2016), sono designati dalle organizzazioni rappresentative delle imprese, dalle organizzazioni sindacali dei lavoratori, dalle associazioni di tutela degli interessi dei consumatori, dai liberi professionisti.

Il Consiglio della Camera di Commercio di Cagliari, insediatosi in data 28 settembre 2016, é composto da 33 componenti, cosė ripartiti:

 

COMMERCIO
1. Bolognese Roberto
2. Carboni Roberta
3. Frau Federica
4. Garzia Emanuele  
5. Molinari Gian Luigi
6. Paderi Andrea Alessio
7. Puddu Graziella

INDUSTRIA
1. Battelli Maurizio
2. Lecca Gianfrancesco
3. De Pascale Maurizio - Presidente 
4. Marini Francesco

ARTIGIANATO
1. Mocci Sergio
2. Murgianu Luca
3. Pinna Patrizia
4. Schirru Ignazio

 

AGRICOLTURA
1. Perra Efisio
2. Perra Mariangela
3. Tizzano Vitangelo

 

TURISMO
1. Frongia Cinzia
2. Mura Fausto
3. Murgia Mauro

TRASPORTI E SPEDIZIONI
1. Musso Antonio
2. Vinci Cristiana

CREDITO E ASSICURAZIONI
1. Cuccurese Giuseppe

ORGANIZZAZIONI SINDACALI
1. Farci Carmelo

SERVIZI ALLE IMPRESE
1. Bertolotti Alberto
2. Biggio Luigi
3. Milani Lucetta   
4. Pilloni Monica
5. Scanu Alberto

COOPERATIVE
1. Loi Giovanni Angelo 

TUTELA CONSUMATORI E UTENTI
1. Girau Simone

LIBERI PROFESSIONISTI
1. Nastasi Gaetano Attilio

 

Compensi connessi alla carica:

Indennitā e gettoni di presenza

Indennitā e gettoni di presenza erogati e rimborso spese viaggi di servizio e missioni  - Anno 2016 (in fase di predisposizione)


L'art. 1, comma 1, lett.d), del decreto legislativo 25 novembre 2016, n. 219, ha introdotto il comma 2-bis nell'art. 4-bis della legge 29 dicembre 1993, n. 580, stabilendo che, per le camere di commercio, le loro unioni regionali, nonchč per le loro aziende speciali, tutti gli incarichi degli organi diversi dai collegi dei revisori sono svolti a titolo gratuito.
Tale previsione č entrata in vigore dal 10 dicembre 2016

Pagine Correlate