Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI



COV

SOGGETTI OBBLIGATI


Il Decreto legislativo 27 marzo 2006, n. 161, come modificato dal Decreto legislativo 14 febbraio 2008, n. 33, prevede che i soggetti che immettono sul mercato i prodotti elencati nell'allegato I al medesimo Decreto trasmettono, per il tramite delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, al Ministero

dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, entro il 31 marzo 2008 e, successivamente, entro il 1° marzo di ciascun anno, i dati e le informazioni previsti dall'allegato III-bis, riferiti all'anno civile precedente.


Si ricorda che ai sensi del citato decreto legislativo si intende per "immissione sul mercato" qualsiasi atto di messa a disposizione del prodotto per i terzi, a titolo oneroso o a titolo gratuito; rientrano nella definizione anche la messa a disposizione del prodotto per gli intermediari, per i grossisti, per i rivenditori finali o per gli

utenti e l'importazione del prodotto nel territorio doganale comunitario.

 

L'articolo 40 c. 7 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201 coordinato con la legge di conversione 22 dicembre 2011, n. 214 in materia di semplificazione degli adempimenti amministrativi di registrazione C.O.V. (Composti Organici Volatili) per la vendita dei prodotti ai consumatori finali, stabilisce che, all'articolo 2, comma 1,

lett. o) del decreto legislativo 27 marzo 2006 n. 161, le parole "o per gli utenti" sono soppresse. Conseguentemente la dichiarazione COV non va presentata da coloro che vendono i prodotti ai consumatori finali.


 

STRUTTURA


La comunicazione relativa all'immissione sul mercato di pitture, vernici e prodotti per carrozzeria si articola nelle seguenti Sezioni:

  • Sezione anagrafica

  • Sezione prodotti immessi sul mercato


 

PRESENTAZIONE


La comunicazione dovrà essere spedita, in busta chiusa, esclusivamente a mezzo di raccomandata senza avviso di ricevimento al seguente indirizzo:

RACCOLTA DATI  D.Lgs 161/2006 - CAMERE DI COMMERCIO

c/o ECOCERVED Scarl

Casella Postale 843 - uff. Padova centro

35122 - PADOVA (PD)










Per informazioni rivolgersi a:

AMBIENTE (AEE - COV - GAS FLUORURATI - MUD - PILE)

indirizzo Via Mameli, 64 - 09124, Cagliari
telefono 070/6783-754-761-762
fax 070/6783783
mail albo.smaltitori@ca.camcom.it
note Pec: servizioambiente@ca.legalmail.camcom.it // orario per contatti telefonici: dalle 09.00 alle 12.00 lun-ven.