Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Camera di Commercio di Cagliari - 2012 - 2014



sabato 15 agosto 2020


Men¨ principale



Diritto Annuale

verifichePA


Fatturazione Elettronica



2012 - 2014

La Camera ha ricevuto il foglio di rilievo da parte della Corte Conti - Sezione Giurisdizionale per la Sardegna, n. 6571 del 21 ottobre 2013, relativo al Conto Giudiziale per l'anno 2012.

In riferimento al predetto rilievo la camera ha fornito tutti i chiarimenti e i documenti richiesti, ma ciononostante il procedimento si Ŕ concluso con la condanna degli agenti contabili per le spese ritenute "non istituzionali", ossia per l'acquisto di bevande, caffŔ pasticcini et similia sostenute con il fondo cassa economale per lo svolgimento delle sedute istituzionali degli organi politici.

Pertanto, in ottemperanza alla decisione della Corte della Corte dei Conti, intervenuta nel corso del mede di luglio 2014, gli agenti contabili hanno versato alla Camera le somme contestate e conseguentemente l'acquisto Ŕ stato interrotto a decorrere dal secondo semestre del 2014.

La Camera ha anche invitato i partecipanti alle sedute istituzionali a versare pro quota, in restituzione, gli importi spesi.

In seguito alla restituzione della quasi totalitÓ delle somme si Ŕ provveduto a rimborsare gli agenti contabili, e, con determinazione del Vice Segretario Generale, n. 61 del 17 novembre 2015, alla rettifica del conto giudiziale 2013, con stralcio delle spese sostenute con il fondo cassa economale per gli acquisti della stessa tipologia di quelli contestati dalla Corte dei conti per l'anno 2012.á

Per l'anno 2014 la rettifica del conto giudiziale Ŕ stata disposta con determinazione del Segretario Generale n. 3 del 16 gennaio 2016, a seguito del versamento delle ultime quote da parte dei soggetti obbligati.


Gli agenti contabili hanno ricevuto, per i diritti di segreteria - anno 2012, i decreti di discarico, nn. 210 - 211 - 212, emessi in data 15 settembre 2014 da parte della Corte dei Conti, presso la quale Ŕ ancora in corso l'istruttoria per il discarico dei conti giudiziali depositati dai cassieri interni per le minute spese 2012. Tale procedura di controllo da parte della Corte dei Conti si Ŕ conclusa finora solamente per il periodo 13/11/2012-31/12/2012, di cui si Ŕ ricevuto discarico con decreto n. 252 del 17 ottobre 2014.






Pagina aggiornata il 01/03/2017 (aggiornamento precedente il 28/02/2017)